25 settembre 2009



video



IL SENTIMENTO E' QUALCOSA DI PIU' PROFONDO,QUALCOSA CHE RESTA

17 commenti:

Anna S ha detto...

Sono senza parole e coi lacrimoni qua pronti per uscire.
Grazie, è bellissimo!

amanda ha detto...

Posso metterlo nella lista delle cose che mi fanno venire i lucciconi?

mariangela ha detto...

@amanda come devo fare per sentire?

Anna S ha detto...

@mariangela, clicca sulla freccettina, sotto il video di Tonino, a sinistra

Anna S ha detto...

Ah scusa! Per sentire! Devi attivare l'audio sul computer: prova a guardare in basso a destra dello schermo, dovrebbe comparire una pallina grigia. E' l'icona dell'audio, dovresti cliccarla e attivarlo, appunto.

mariangela ha detto...

grazie ragazze ma sono imbranata ciao
çanna la prossima volta che vieni a Padova sei invita con amanda da me

mariangela ha detto...

volevo dire Anna

mariangela ha detto...

Veramente meraviglioso da lacrimoni
grazie è bellissimo.

Anna S ha detto...

@mariangela, grazie! Organizziamo senz'altro! Buon finesettimana

amanda ha detto...

sì ma al cibo ci penso io perchè mi sa che voi due.....

mariangela ha detto...

@amanda al cibo ci penso io tu con Anna siete ospiti mie, non preoccuparti sai che sono brava nell'organizzare,non certo come te a cucinare, buon fine settimana

GianfraH ha detto...

Bravissimo Tonino!
Molto bello.

g.

Anna S ha detto...

Tonino mi aveva già regalato la luna, letteralmente, ma qui ha davvero superato se stesso.
Grazie!

Tonino ha detto...

Son tornato a casa !
Dopo un interminabile turno son finalmente a casa.
Ho lanciato il video e sono scappato, ed ora ,lo riapro e cosa scopro ?
Quanti !?
Ma è piaciuto vedo ed ha commosso anche !
Io nel montarlo l'ho rivisto, corretto ,cancellato in parte ,e poi quando era li per partire l'ho nuovamnete corretto.
E' una risposta alle ''storie di ordinaria commozione''.
Quante cose smuovono l'animo , ogni giorno,fra gli amici ,fra le veline della tv, sui luoghi di lavoro, sui mezzi pubblici.
Non ricordo chi l'ha detto (forse Gianfranco ) che il pianto di un bimbo appena nato è una cosa in più.
E' stata l'ultima volta che ho pianto.
Oltre la porta della sala parto udii il vagito di una bimba appena nata ,circa 4 anni fà.
Ringrazio voi tutti per le belle parole al mio lavoretto.
Ciao.

Ade ha detto...

Non potevo trattenermi dallo scrivere questa volta anche se è da tanto che seguo le tue pubblicazioni ma oggi ho provato qualcosa di veramente diverso: complimenti fratellino sono fiera di te continua così sei davvero unico!!!!!
Un bacione!!!

amanda ha detto...

benvenuta Ade! Vero hai un fratello poeta, vieni a trovarci più spesso

Sara ha detto...

Bellissimo! una poesia multidimensionale! Bravo Tonino!
Sara