2 novembre 2009

addio fragile poetessa


Fragile, opulenta donna, matrice del paradiso
sei un granello di colpa
anche agli occhi di Dio
malgrado le tue sante guerre
per l'emancipazione.
Spaccarono la tua bellezza
e rimane uno scheletro d'amore
che però grida ancora vendetta
e soltanto tu riesci
ancora a piangere,
poi ti volgi e vedi ancora i tuoi figli,
poi ti volti e non sai ancora dire
e taci meravigliata
e allora diventi grande come la terra

Alda Merini. A tutte le donne

8 commenti:

Anna S ha detto...

Mi hai preceduta, peraltro con una poesia molto più bella di quella che avevo scelto io.
Sarò sincera, non è la mia poetessa preferita, né mi piaceva particolarmente come persona. Ma solo per quello che ha dovuto passare e per come lo ha saputo trasformare in poesia, è assolutamente doveroso ricordarla.

amanda ha detto...

Condivido tutto, questa estate cercando un dillo con parole sue non avevo trovato, nei versi in possesso di mia sorella, niente che mi avesse colpito particolarmente, ma oggi ho trovato questa nel suo sito e lo scelta con piacere

amanda ha detto...

naturalmente era l'ho

alessandra ha detto...

Io non ho mai letto una sua raccolta di poesie..ho letto singole poesie qua e là..non credo che comunque diventerà una delle mi preferite, però era una gran donna

stefania c. ha detto...

"Io non ho bisogno di denaro.
Ho bisogno di sentimenti,
di parole, di parole scelte sapientemente,
di fiori detti pensieri,
di rose dette presenze,
di sogni che abitino gli alberi,
di canzoni che facciano danzare le statue,
di stelle che mormorino all'orecchio degli amanti....
Ho bisogno di poesia,
questa magia che brucia la pesantezza delle parole,
che risveglia le emozioni e dà colori nuovi."


questa è una delle mie preferite e regalarla a chi non la conosce è il mio omaggio per lei.

amanda ha detto...

Come sempre grazie Ste!

alessandra ha detto...

@Ste
Meravigliosa...

stefania c. ha detto...

la Poesia della Merini non è sempre "facile", ma credo che quel germe di follia l'abbia resa umana e profonda e intensa e vera, molto più di tante altre...