25 gennaio 2010

Pesci: mare calmo



Già da mesi ci preoccupavamo perchè sembrava in debito di ossigeno, ed oggi ci ha lasciati orfani dei suoi lapidari oroscopi che erano meglio di una sveglia puntata, se c'era Linda Wolf eri in ritardo, senza rimedio.
Ma è come salutare Edmondo Bernacca, come sepellire Mike Bongiorno, un pezzo di storia della radiofonia si chiude e questa volte Mucci Mucci non è neppure colpevole.

74 commenti:

Tonino ha detto...

''... alle ore 7 e 50 il giornale radio termina qui..
ora c'è l'oroscopo di.....''
Non ci sarà più.
Il rasoio elettrico ronzerà
l'aspirapolvere continuerà
la radiosveglia avviserà in ritardo
lo sbuffo di vapore al bar proseguirà
i semafori saranno tutti verdi
i clacson impazziti
i diesel vibreranno di più
il treno passerà sullo scambio
il motorino disturberà l'audio
il cuore non avrà aritmie.
La radio alle 7 e 50...
clik !

alessandra ha detto...

Che tristezza, anche se avevamo scherzato sul suo oroscopo letto ultimamente con un pò di affanno, hai ragione Amanda, Linda era proprio un'istituzione, una certezza del mattino...ci stanno cadendo i punti di riferimento radiofonici uno a uno...senza che all'orizzonte se ne intravedano di nuovi...ciao Linda!

Giulio ha detto...

Era un appuntamento immancabile, non perchè fossi particolarmente interessato all'argomento ma era un momento divenuto ormai "familiare", dopo anni ed anni....

La sua voce, che rivelava un'età carica di esperienza, leggeva l'oroscopo in pochi attimi, veloce e senza tanti fronzoli.....

il risultato era un momento di pace e di tranquillità in cui la radio per pochi istanti si quietava, un attimo di mare calmo dopo le notizie a raffica del GR2, gingle a ripetizione, spot a martello e prima di ripartire con la travolgente simpatia dei conigli.....

arguta e mai banale, cara Linda, riuscivi a trasformare i pochi secondi dell'oroscopo in una vera trasmissione

adesso grazie a te Linda ho capito che sono le persone che fanno la radio e non il tempo che la radio mette a disposizione dei dipendenti.

Giulio ha detto...

Grazie Amanda per il bel post :-)

Gloria ha detto...

Quando arrivava al mio segno, mi fermavo e non facevo rumore, perchè faceva così in fretta che nenanche te ne accorgevi. bisognava stare con le orecchie ben tese per cogliere quella parolina. se ti diceva : cancro bene, uscivo gongolante. poi dopo 5 minuti me ne scordavo però mi aveva regalato un attimo di semplice serenità
ci vuole così poco.

oriana ha detto...

ci sono persone che entrano nella tua vita in punta di piedi e in nello stesso modo se ne vanno!

alessandra ha detto...

Sul blogghino regna il silenzio? Dove siete? Tutti a lavorare che bravi!

michi ha detto...

@Giulio: parole sante "sono le persone a fare la radio" se pensate che anche mio figlio di 9 anni stamattina ascoltando la notizia sul GR e poi il suo oroscopo mi ha detto: -E adesso?
Non c'è bisogno di urlare per farsi notare...

Giulio ha detto...

@ Michi: che meraviglia l'innocenza di un bimbo che in sole due parole riassume tutti i nostri pensieri articolati e contorti :-)

alessandra ha detto...

Quant'è vero Giulio! purtroppo con l'età si diventa contorti....

alle ha detto...

il primo pensiero va alla persona che non c'è più e che per pochi
secondi al giorno era lì in tutte
le nostre case. Trovavo il suo oroscopo, che anch'io ascoltavo senza far rumore, perfino un pò dissacratorio poichè
espresso in pochissime parole contenute in uno spazio mignon di
tempo. Una sorta di Bignami delle
previsioni astrali. Un battito di ali che in quel punto esatto della giornata e della
programmazione radiofonica era semplicemente perfetto.
E' vero un altro piccolo pezzo è
andato perso su radio2.

amanda ha detto...

buongiorno alle per fortuna compare qualcuno su queste sponde

alle ha detto...

In compenso sono stata al largo tutta mattina, ma vedo che la
giornata è piuttosto tranquilla ! Meno male ci sei tu che
pensi sempre di cosa farci parlare,
riflettere, ridere e scherzare.

Qui nevica, mannaggia all'inverno...

amanda ha detto...

qui ha appena smesso ma non promette nulla di buono. Più che tranquilla la definirei piatta, come direbbe Linda: pesci mare calmo

michi ha detto...

Qui piove, governo ladro, da stamattina.

alle ha detto...

a proposito di mare, oggi presa dallo sconforto, non solo meteorologico, ho sognato ad occhi
aperti: una propaggine di terra che si infila nel mare blu, va bene anche azzurro, sole lumuniso,
brezza dolce che accarezza il viso.
Silenzio, solo il verso dei gabbiani........

alle ha detto...

Nessuno conosce un esorcismo, una danza tribale, uno scioglilingua?
quello che volete basta che si ravvivi la scenografia !

amanda ha detto...

...la cioccolata dentro il bignè, queste le cose che piacciono a me...

amanda ha detto...

ben su su Alle prendi tutta l'aria che puoi! (lessico familiare non ci fare caso)

Gloria ha detto...

Vi rallegro io : venite tutti qui che pattiniamo. le strade sono perfette, lo strato di ghiaccio è solido la temperatura costantemente a -4 giorno e notte.
del sole non c'è traccia da giorni. viviamo nel buio e nel freddo. vampiri assiderati, pallidi e infreddoliti

alle ha detto...

Gloria, che bel ritrattino.....

la cioccolata dentro al bignè,
queste le cose che piacciono a me !

Gloria, guarda fuori: è cambiato qualcosa ?

alessandra ha detto...

Ciao Alle! Ci sei mancata!
Anche qui purtroppo pioggia e freddo...lo sogno pure io il mare, il caldo (non quello afoso), il sole, la meraviglia di poter girare con i sandali, una magliettina e un pantaloncino....è ancora lunga l'attesa, salvo che non si voglai salpare tutti insieme per i caraibi!

amanda ha detto...

...una coperta di mille colori, un mazzolino con tanti fiori, la cioccolata dentro ai bignè queste le cose che piacciono a me....

michi ha detto...

@Gloria Da te potremmo rovesciare una bottiglia di sciroppo all'amarena per la strada e fare tante granatine!!

Gloria ha detto...

Alle : CIAO ALLE!
Ho guardato fuori ma non cambia niente. io sono la regina del mugugno. sto tutto il giorno a mugugnare a destra e sinistra.
e il brutto tempo poi mi fa borbottare ancora di più come una locomotiva a vapore.
però mi mangio il bignè. grazie!!!

michi ha detto...

I bignè li mangerei anch'io, ma temo di dovermi accontentare di qualcosa di molto più leggero, causa leggero incicciottimento post stravizi.
Quindi x me niente bignè almeno fino a S.Giuseppe.

Gloria ha detto...

Michi : ma che idea, però per me per favore rovescia la menta. solo granitina alla menta.

Gloria ha detto...

io oggi mi sono comprata due etti di bugie. ho finito con il panettone e ora attacco con le bugie. non ho sensi di colpa, credo sia grave.

alle ha detto...

Amanda dai continua....

Ale preferisco il mare nostrum, quando non si portano ancora sandali e maglietta

Michi bella l'idea delle granatine colorate, basta un poco di zucchero...

Gloria, muble muble eh? Ne conosco un'altra....

alle ha detto...

Le bugie ? Che cosa di commestibile assomiglia ad una
bugia ?

oriana ha detto...

saranno le chiacchiere

Gloria ha detto...

Alle : le bugie sono le frittelle di carnevale, quelle ripiene di marmellata o cioccolato o vuote. Le chiamiamo anche chiacchiere.
da voi come si chiamano?

alle ha detto...

Le "chiacchiere" da quest'anno
diventano le "ciacole"

qui si chiamano intrigoni o frappe o ciacole

va bene vi faccio compagnia pure io, ma che vino stappiamo ?

michi ha detto...

Credo che a Roma si traducano in frappe (buone e già mangiate ecco perchè ora debbo espiare!)

Per la granatina vada pure per la menta

Gloria ha detto...

Alle : giusto. quest'anno si mangiano solo ciacole fritte!

Michi : ma cosa devi espiare?? lascia stare che c'è tempo. vieni che ci mangiamo un chiletto di ciacole e ci beviamo una granatina di menta che sgrassa.

oriana ha detto...

a Lucca si chiamano "cenci" perchè somigliano un po' a dei ritagli di stoffa, almeno così le facciamo noi

michi ha detto...

Effettivamente più che altro la menta pulisce la bocca, come diceva la mia nonnetta.
Errata corrige: non sono le frappe, perche quello sono vuote sottili leggere...(si fa per dire)...fritte e cosparse di zucchero a velo.
Ora scatta l'acquolina! Argh!

Gloria ha detto...

Oriana : a questo punto sto aprendo tutti i cassetti della scrivania in cerca di qualcosa che non sia solo una caramella! ora addento la tastiera del computer. cenci, frappe bugie mi è venuta la solita fame che devo placare. ho solo caramelle all'eucalipto.
growl

alessandra ha detto...

Che bello, scorre fantasia in questo bloghino, per me granita all'amarena e vada pure per i fritti di carnevale, da bere per me un porsecchino anche se non c'azzecca niente.

però che bella immagine Michi lo sciroppo di frutta che scorre sulle strade innevate d'italia!

alessandra ha detto...

@Gloria
Pure io ho da offrirti solo caramelle balsamiche...tristessa...

Gloria ha detto...

Ale : rifacciamoci i cassetti delle scrivanie! quando li apro voglio brioches, fette di torta, bignè, cioccolate pronte in tazze calde. ecchediamine, solo caramelle!

amanda ha detto...

da noi le chiacchiere, frappe, cenci si chiamano galani

Gloria ha detto...

Amanda : visto che a natale Anna ha postato la ricetta del panettone e l'ho fatto e mi è venuto commestibile, ora tu posti i galani che così mi cimento.

amanda ha detto...

in un armadio in ospedale sono chiusi tutti i regali dolci dei pazienti, vengono sottratti in toto ai colleghi maschi e servono per la produzione di endorfine mica ci si preoccupa, puchè non siano diabetici si offrono anche ai pazienti (con parsimonia, si intende, perchè un reparto per più di metà femminile non lascia prigionieri, il dolce giunge al mattino all'ora della pausa caffè se ne può solo supporre l'esistenza pregressa)

amanda ha detto...

mi spiace ma i dolci d carnevale non sono il mio forte: cedo la palla

Giulio ha detto...

fino ad un minuto prima del commento (del tutto fuori luogo) di amanda delle 15,54, ad un bel post era seguita un bella serie di commenti ....

fino ad un minuto prima delle 15,54

michi ha detto...

@Alessandra le strade sciroppate sono un po' tipo la casa di Hansel e Gretel: da piccolina romanevo incantata dalla descrizione della casa più che dal resto della storia!

Vi descrivo nell'ordine nel mio studio cosa c'è di commestibile:
- stanza di mio marito mandarini, zuppette cinesi liofilizzate, crackers, gomme, caramelle gommose e non e sicuramente dell'altro che ancora non ho scovato
-nella mia acqua solo liscia, nenche a bolle. Me tapina.
-stanza accanto, altro essere immondo che stamattina ha aperto un dolce tipo panettone.
-altra stanza solo barrette energetiche (sapete, roba da cinquantenni afflitti dall'età...)

Voto assolutament eanch'io per il prosecchino che a quest'ora è come il cacio sui maccheroni!

amanda ha detto...

ma che ho detto avvocato di così grave alle 15,54?????

amanda ha detto...

scusate ma chi ha parlato di prosecchino la prima volta, dove mi sono persa?

Gloria ha detto...

Io non ho capito quello che voleva dire l'avvocato smerigliato.
parli più terra terra per favore.

amanda ha detto...

dunque avvocato si esprima

alle ha detto...

Galani, un nome elegante quasi regale. Mica ciacole

Nel mio cassetto stava rinchiusa una caramella da tempo, del tipo gelatina. Dovevo solo decidermi a buttarla via, ormai dura come la pietra. Ma un mattino aprendo il cassetto, trovai la carta da una parte e la caramella mezza mangiucchiata da un'altra. Richiusi il cassetto e con molta non chalance uscii dal mio ufficio richiudendomi la porta alle spalle.
Il bello è che l'ospite inatteso aveva fatto visita anche al cassetto del mio collega, facendogli secca la sua scorta di antibiotici.
Ovviamente il giorno stesso ci fecero visita gli addetti di "uomini e topi" , ma da allora per sicurezza nei cassetti non lascio più nulla di masticabile....

michi ha detto...

Beh, perdonaci Giulio: vorrà dire che ad una certa ora ci scatta il neurone fesso.

amanda ha detto...

ORRORE i sorci

Gloria ha detto...

Alle : dopo i topi d'appartamento, i topi d'ufficio!!
io sono così golosa che le caramelle hanno vita breve. sono più veloce io dei topi.

alle ha detto...

Giulio,
si il post di Amanda di questa mattina è stato notevole, pensavo che a nessuno fregasse qualcosa di Linda Wolf....
Ma non è per mancanza di rispetto o per poca serietà che i nostri commenti hanno girato verso una linea...diciamo più volgare ?
Se ti racconto come è stata la mia mattina capiresti che c'era proprio bisogno di un pò di leggerezza. Dove è finita la tua ?

amanda ha detto...

gente saluto voi, l'avvocato ché il mio 3/4 necessita del computer e non so per quanto. Una splendida serata a tutti

Gloria ha detto...

Au revoir Amanda. Buona serata a te.

alessandra ha detto...

@Amanda
Io ho proposto il prosecchino...prosit...cin cin!!!
Ciao Amanda e salutami il tuo 3/4

@Alle
I topi orrore..però in effetti qualche mio collega ci rassomiglia...soprattutto di spirito!

@Giulio
Ma avvocato non Le pare di essere un pò serioso, suvvia un pò di colore nella vita non guasta!

michi ha detto...

@ Giulio è necessario ,dopo una lunga giornata non ancora finita, di sorridere un po' per esorcizzare le assenze, la tristessa.
E' necessario. Almeno per me.

GianfraH ha detto...

Ciao,
scrivo solo ora, nel primo minuto di liberta' in questa giornata. Sono passate le 23 e lo squallore piu' profondo vuole che sia arrivato giusto 2 minuti prima della chiusura del bar a raccattare gli ultimi tramezzini stantìi della giornata e portarli nella camera dell'albergo.

Linda Wolf...
io vorrei ricordarla nella spettacolare e dissacrante imitazione di Francesca Scrivano:
"Ariete: prenderete a cornate, Toro: idem, gemelli: uhm... cancro...~uhm... leone ~~~uhm! vergine: dicono tutte cosi', ....acquario: incontrerete un pesci... pesci: incontrerete due pesci".

Il mio incubo mattutino: ehi, e' tardi, cosa ci fai ancora con la tazzina in mano??? E' ora di Linda Wolf... scappa!
Linda... l'ascoltavo almeno da 18 anni tutte le mattine. Mi mancherai e non saprai mai quanto. Non credo alle stelle, credo che sia molto facile dare la colpa alle stelle quando qualcosa non va o non va come vogliamo noi, ma c'e' stato chi, con la sua semplicita' e ironia, le ha sapute sdrammatizzare e rendere simpatiche.

E ora ci guarda da una stella, dicendo: ve l'avevo detto io che in una grigliata, i pesci son sempre piu' di uno!?! :-)


Ciao Linda, simpatica vecchina dal respiro affannoso e mai priva di una parola di speranza... possa giungerti la mia preghiera, nella speranza che chi ti seguira' sappia rispettosamente percorrere il tuo sentiero e rendersi simpatica come te.

Riposa fra le stelle, ci mancherai.

g.

GianfraH ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
amanda ha detto...

già :-)

Anna S ha detto...

Interrompo il mio silenzio autoimposto e saluto anch'io la deliziosa Linda.


...E le stelle stanno a guardare...

Anna ha detto...

Addio a Linda, "l'astrologa mannara" come la chiamavano a volte i Conigli. Mi manca già, e non smetterà di mancarmi, mentre spero di ritrovare almeno Fabio e Fiamma.
Per quanto riguarda il nuovo palinsesto, non so se odio di più Traffic, Chiara e l'Oscuro o Donne che parlano. Tristessa, tristeeeeessaaaa...

Anna S ha detto...

@Anna!! Buongiorno e benvenuta! Dicci qualcosa di più di te!

Anna ha detto...

Che dire... Ho trovato questo blog cercando notizie di F&F. Ho 46 anni, ascolto radiodue fin da prima che esitesse (dai tempi di Alto Gradimento, per intenderci) e tra i grandi scomparsi della "mia" radio c'è il bravissimo e adorabile Toni Garrani, detto anche il Ben Kingsley de noantri. Qualcuno ha sue notizie?

Anna S ha detto...

Notizie di Tony Garrani proprio no... Comunque è vero, piaceva tanto anche a me. Come si intitolava quella bellissima trasmissione che conduceva con Mirabella e dove faceva l'inviato? Era strepitosa!

Anna ha detto...

Dal sito dedicato ai doppiatori:
http://www.antoniogenna.net/doppiaggio/voci/vocitgar.htm

Dal 1982 al 2000 forma un sodalizio con Michele Mirabella, conducendo insieme a quest'ultimo trasmissioni radiofoniche di successo su Radio2 Rai:

1982 - "Luna Nuova all'antica Italiana"
1983 - "La Luna sull'Orient-Express"
1984 - "Ma che vuoi?....la Luna!"
1985 - "Motonave Selenia"
1986 - "Tra Scilla e Cariddi I"
1987 - "Tra Scilla e Cariddi II"
1989 - "Tra Scilla e Cariddi III"
1990 - "Italian Magazzino I"
1991 - "Italian Magazzino II"
1994 - "La Luna di traverso"
1997 - "Divertimento musicale per due corni e orchestra"
1997 - "Mirabella e Garrani 2000 Sciò"

Anna S ha detto...

ECCO!! Tra Scilla e Cariddi! Quella sentivo io! Grazie!!

amanda ha detto...

@Anna2: grazie per le informazioni, benvenuta, ma dicci qualcosa di te

alessandra ha detto...

Ciao Anna benvenuta!

amanda ha detto...

Oh Anna due:si può tirare a sorte tra il programma più odiato del nuovo palinsesto

Anna ha detto...

Devo dire che fortunatamente non li ho ancora neanche ascoltati tutti, ma detesto quei due bauscia di traffic e pure la gamberale (ufffff). Tengo radiodue per i conigli, per 610 e per caterpillar; in altri orari ascolto radio flash (di Torino), che almeno la musica è una spanna più su.