29 aprile 2010

Salone Internazionale del Libro di Torino - Edizione 2010

Ecco un paio di notizie che non possono sfuggirci!

Innanzitutto segnalo presenza di Federico Taddia, sabato 15 maggio alle 15.30, presso il Bookstock Village. Il Nostro dialogherà con Margherita Hack sul tema Storie a memoria, la memoria delle storie. La memoria della scienza: le stelle sopra di noi.L’incontro è primariamente rivolto ai bimbi (quindi penso proprio che ci andrò!) e così si legge nella presentazione dell’evento: «La scienza non si impara a memoria, ma diventa memoria quando a raccontarla sono scienziati come Margherita Hack, capace di condurci in maniera appassionata alla scoperta di curiosità e meraviglie che riguardano la volta celeste e di raccontarci Perché le stelle non ci cadono in testa»


Domenica 16 alle 12 è la volta di Massimo Gramellini che alle 12.00, presso la Sala Gialla, presenta il suo L’ultima riga delle favole, con Gabriele Vacis.



Ma… Il pezzo forte è lui!!! L’unico, mitico, inimitabile imperdibile cazzatorum magister alias


Roberto Giacobbo!!!!
Sabato 15 alle 16, rovinerà i bambini con un laboratorio su non voglio neanche sapere cosa e alle 16.30, dopo essersi incipriato il naso, presenterà il suo capolavoro Templari. Dov’è il tesoro?

18 commenti:

oriana ha detto...

Anna le informazioni sarebbero preziose, ma tutto questo prevedo si svolge a Milano, quindi sarai una delle poche privilegiate

alessandra ha detto...

Anna bisogna proprio che ci concediamo questo weekend torinese, non tanto per l'amato Taddia e la sua mano, non tanto per l'eccelso Gramellini quanto per il Giacobbo nostro....un laboratorio di Bob, come si fa a perderlo: arriverà con le sue giacche multitasche, con la giacca e la cravatta arancione o strizzato in una muta da sub? Anna ti ringraziamo di cuore per questa dritta preziosa.

Parentesi: Anna, ma il salone del libro di Torino non era una cosa seria? Che ci fa il Templare de noantri?

oriana ha detto...

ho sbagliato! E' Torino!

Gloria ha detto...

che bello questo post "old style" : c'è tutta la vera essenza di Anna. solo che la foto di quel bobby solo de noantri, con quel ciuffo laccato, nero focato scolpito nella roccia...brr
quel ciuffo, insieme ai tacchi di scott, ormai è una pietra miliare

maria grazia ha detto...

ma come fanno ad accostare Margherita Hack a Bob???
dalle stelle alle stalle nel vero senso della parola...

Anna S ha detto...

@MG il Templare tira...

:-)

Poi la Hack è nelle delicate mani del Più-Bello-Che-Ci-Sia, ovvero Taddia.

Ecco, me la sono cercata, ho nominato le mani...

Gloria ha detto...

Mani? quali mani? ormai gli sono rimasti solo i polsi ossuti e basta..povera stella

alessandra ha detto...

@AnnaS
E' vero Anna, è un ragazzo eccezionale, lo sai che condivido la tua ammirazione e stima verso questo gentile ometto, però fallo mangiare di più per carità...:-)

michi ha detto...

Tutti a Torino a fare la ola a Taddia!!!!

amanda ha detto...

la pediatra che c'è in me esige spiegazioni com'è stato possibile stabilire di esporre gli infanti alle cavolate cosmiche del Bob di Boyager? Ma Piero Angela non dice niente? Ci rovina le creature come se non bastasse la costante e dilagante ondata di mer@@@e baggianate in cui vengono quotidianamente annegati

amanda ha detto...

certo che l'accoppiata Gramellini Vacis è una tentazione suprema

Mafaldanellarete ha detto...

ma come??!?...io Giacobbo lo amo, ha una CARICA EROTICA che ti stende, e la sua trasmissione la registro sempre, è bellissima!
...
...
ok
...
scherzavo..

amanda ha detto...

Attenta Mafalda perchè sei caduta in un covo di templari, o giù di lì, questi il Bob nazionale se lo registrano veramente, il martedì mattina interrogano, non si perdono uno speciale, vivono di chupacabras, attendono il 21 dicembre del 2012 e fanno le vacanze nel castello di Renè le chateau (se poi queste cose si scrivono così), sono stata vergata e messa a pane ed acqua per non aver mai visto una puntata di Boyager

alessandra ha detto...

Ecco anche Mafalda è dedita al culto di Bob....è un'epidemia! :-)

Anna S ha detto...

@mafalda, parliamone...!

alle ha detto...

Taddia lo ascoltavo sempre alla radio (in questa foto non è niente male!) e meritava proprio,

il Gram lo leggo tutti i giorni (quando c'è) e lo seguo a Che tempo che fa nei suoi seri e divertenti commenti

Giacobbo ? è uno scherzo ?

Mafaldanellarete ha detto...

ragazzi ma io scherzavo! ma se lo devo prendere sul serio ditemelo che me lo registro ... non mi voglio precludere nuovi orizzonti per carità!

amanda ha detto...

@mafalda: non è da me dirlo, ma cisono rari casi in cui l'ignoranza rende liberi e beati