23 maggio 2011

23 maggio 1992, non si dimentica



Giovanni Falcone
Francesca Morvillo
Vito Schifani
Rocco Dicillo
Antonio Montinaro

8 commenti:

Ernest ha detto...

ricordiamo sempre per ricostruire!
Parole da brividi...

amanda ha detto...

purchè ci diamo una mossa e ripartiamo davvero

alessandra ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
alessandra ha detto...

Eh sì me lo ricordo quel giorno, mi ricordo proprio dov'ero quando l'ho saputo...

giardigno65 ha detto...

Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola.
G.F

Marilina ha detto...

No, io non dimentico.

alle ha detto...

anch'io ricordo perfettamente quel giorno a come l'atmosfera allegra dei preparativi per una cena tra amici, quella sera a casa mia, fu spezzata di brutto e la serata fu pervasa da un senso di tristezza e impotenza il cui ricordo è tuttora vivo e ben preciso.
Credo in quei giovani che questa mattina sono sbarcati a Palermo con la nave della legalità, spero sappiano guardare avanti e pensare che un'Italia migliore possa esistere.

Gloria ha detto...

anch'io mi ricordo cosa stavo facendo in quel momento. e mi ricordo l'angoscia che ho provato vedendo quelle scene