16 aprile 2012

Gentili Segretari A, B, C, e anche dalla D alla Z

Gentili Segretari A,B, C, ma anche dalla D alla Z passando per la L di Lega soprattutto,
e dico soprattutto dopo quello che è successo la scorsa settimana, ma anche perché il fatto a cui mi riferisco è avvenuto tanti anni fa, nei confini di quella che voi chiamate Padania, che noi chiamiamo Italia, Europa, Mondo.
Dunque Gentili Segretari dicevo, ho una proposta seria da farVi, (non come l'ultima Vostra proposta di riforma elettorale che non è seria per niente) prendete i soldi dell'ultima tranche di rimborsi elettorali, soldi che sono nostri, di noi che paghiamo le tasse, che noi non Vi avremmo mai dato, perché volemmo e vincemmo un referendum contro il finanziamento pubblico ai partiti che Voi avete disatteso votando una legge raggiro della volontà popolare, e pagate le spese processuali dell'ultimo processo contro gli imputati della strage di Piazza della Loggia, poiché i familiari, che non hanno ottenuto nessuna giustizia, sono ora costretti a pagare.



Quei morti sono Storia, la Storia siamo Noi, 
quindi si spera anche Voi

Giulietta Banzi Bazoli, anni 34, insegnante Livia Bottardi Milani, anni 32, insegnante Euplo Natali, anni 69, pensionato Luigi Pinto, anni 25, insegnante Bartolomeo Talenti, anni 56, operaio Alberto Trebeschi, anni 37,insegnante Clementina Calzari Trebeschi, anni 31 insegnante Vittorio Zambarda, anni 60, operaio

14 commenti:

lillo ha detto...

siceramente spero che la storia dei segretari di partito venga dimenticata un giorno, o meglio ancora che un giorno diventi "storia passata"...

amanda ha detto...

@Lillo:più utopia la tua o la mia?

alessandra ha detto...

Ieri sono stata a vedere il film 'Romanzo di una strage'...ve lo consiglio..
E ovviamente in questo bel paese anche i familiari delle vittime di Piazza Fontana sono stati condannati al pagamento delle spese processuali...strage pure questa rimasta senza colpevoli..

Ernest ha detto...

l'ennesimo mattone della vergogna nel nostro stato!

Alle ha detto...

Non abbiamo ancora toccato il fondo, cosa ci toccherà fino ad allora vedere e sopportare prima di iniziare a risalire ?

amanda ha detto...

@Ernest: la muraglia cinese ci fa un baffo al muro della vergogna nostro

oriana ha detto...

quanto ancora potremo sopportare?

Franz ha detto...

Poche ma efficaci parole, le tue. Beh, proprio efficaci non ci giurerei, ahimè...

amanda ha detto...

@Franz: sarebbero efficaci se si avessero degli Uomini come interlocutori, non delle macchiette

ivaneuscar ha detto...

Ben detto. Qualche volta gli obbrobri sono nascosti nelle stesse leggi, e in questo post citi ben due casi del genere: 1) il finanziamento ai partiti fatto passare come "rimborso", quando rimborso non è: come chiamare questa "discrepanza" tra il nome e la cosa, voluta dalla legge? "Violenza ai danni del vocabolario" (e della buona fede)?
2) I familiari delle vittime di una strage obbligati a pagare le spese relative al processo che riguardava proprio quella strage...
Ci sono leggi che permettono tutto questo? Chi le ha scritte così? perché?

amanda ha detto...

@Ivaneuscar: ora nonn mi intendo di giurisprudenza, ma credo che in una strage, sia lo stato ad agire contro i presunti colpevoli, i familiari si costituiscono solo parte civile, se i familiari non si fossero costituiti parte civile chi avrebbe pagato le spese processuali? Non era un dovere ed un onere dello Stato adire a vie legali contro gli assassini inermi ed assolutamente incolpevoli? BOH

amanda ha detto...

La notizia di oggi è che A, B, C ecc ecc si tengo i nostri soldi, ma il governo pagherà le spese processuali

Marilina ha detto...

Grazie Amanda, io non riesco ad aggiungere niente. Vorrei solo che tutti questi ignobili personaggi scomparissero per sempre, e con loro i geni (nel senso di DNA) del potere ad ogni costo.

amanda ha detto...

contro gli assassini di cittadini inermi ed assolutamete incolpevoli, così è decisamente meglio