22 aprile 2010

Every breath you take

Mancava qualche minuto alle tre, quando un rombo sinistro violentava il silenzio della notte.
La vetusta macchinetta dell'aerosol faceva il suo sporco lavoro.
Solo qualche minuto prima un rumore misto tra il cigolio, il cinguettio e la pentola a pressione, mi aveva destata nel letto.
Questo succede quando il tuo 3/4 decide di leggere un libro polverosissimo, in un a sera di primavera quando i pollini ci hanno già messo del loro.
Però è stato bello, a pericolo scampato sentire il suo respiro tranquillo nel sonno

9 commenti:

oriana ha detto...

ma allora anche i medici si allarmano!
Grazie per i meravigliosi video!

alessandra ha detto...

Ah quindi hai avuto una notte turbolenta, devi dire al tuo 3/4 di mettersi la mascherina quando come un novello Umberto Eco vuole spulciare antichi manoscritti....bella Every breath you take e Sting era un gran figone...ehm scusate, è la primavera, ma quando ce vò ce vò...

amanda ha detto...

finita ora la scansione dopo l'allarme Gloria e finito l'ambulatorio Mengele rieccomi a voi.

alle ha detto...

Certo che le allergie sono terribili e sempre più in aumento.
Anni fa, mio nipote più grande che allora aveva 12 anni ebbe un repentino e quasi totale abbassamento delle piastrine. Dopo varie settimane di angoscia e lacrime, il problema si risolse solo perchè al bambino fu somministrato per 36 ore plasma sanguigno. I dottori non trovarono una causa evidente, il sospetto più grosso fu attribuito all'allergia da polline che si era conclamato pochi mesi prima. Non ne era affetto, ma da allora lo è diventato.

Amanda, auguri per il tuo 3/4.
Ma lo sa che lo chiami così?

amanda ha detto...

no che non lo sa lo chiamo in tutt'altro modo a casa, ma quello è un nomignolo solo nostro :-)

michi ha detto...

@Amanda: ambulatorio Mengele?!?
Un nome, un programma!!!

Il tuo 3/4 (che detto così pare un cappottino!) ha anche il pollice nero come i frati dei manoscritti di Eco?

alessandra ha detto...

@Michi
:-)il famoso pollice nero del nome della rosa

giardigno65 ha detto...

questo scherzo poteva costarti l'ultimo 1/4 !!!

amanda ha detto...

@Giardi: ho ben visto che non succedesse