28 maggio 2010

Genova per (due di) noi !

Ciao !

Immagini con musica .

Immagini da Brindisi che potrete ritrovare a Genova.

Buona permanenza ,care amiche, saremo con voi e canteremo con voi questa e tante del nostro

amico Fabrizio.

Attendo ,impaziente ,le vostre immagini.

Ciao !

17 commenti:

Anna S ha detto...

Grazie Tonino!! Una delle mie canzoni preferite di Paolo Conte. E che belle foto.

A presto e un abbraccio a tutti

amanda ha detto...

è lei è tornata volate alti cuori!

Gloria ha detto...

ghe semu!
To, sei un grande poeta. le tue parole e le tue foto sono proprio belle. sei un porto sicuro. riesci a trasmettere serenità e poi devo dire che la mia foto è perfetta. Bau, To e grazie

alessandra ha detto...

Urrà per il ritorno di Anna!
Vorrei passeggiare pure io domani per le strade di Genova. Grazie Tonino per il video e per Paolo Conte.

alle ha detto...

Allora che tempo buttava a Genova ?

amanda ha detto...

devo dire che a parte qualche commento gastronomico strappato in diretta le due signore sono state parche di particolari

oriana ha detto...

è vero, io so anche di una gita in barca.... ma niente di più

amanda ha detto...

gita in barca?

maria grazia ha detto...

gita in barca?? il mistero si infittisce...

Gloria ha detto...

Gita in barca?
mumble, questo è un caso per il sergente scott.

maria grazia ha detto...

scusate Gloria e Anna, ma non avete pensato a postare un resoconto della giornata magari corredato da fotine?

amanda ha detto...

anche senza fotine un raccontino

alessandra ha detto...

Io so che c'erano anche Scott vestito da marinaretta e una mano di Taddy gentile che apriva le porte alle nostre donzelle! :-)

Gloria ha detto...

Ma Scott le aveva le treccine?

alessandra ha detto...

Sì aveva le treccine di quelle da contadinella sistemate a coroncina sulla testa..che carino/a ...:-)

Gloria ha detto...

a parte gli scherzi è stata una bellissima giornata. Anna è una persona fantastica. abbiamo ciacolato intensamente passeggiando lungo il porto e nei caruggi, abbiamo mangiato trofie al pesto e acciughe fritte, abbiamo fatto un giro in battello, ci siamo fermate per un caffè nel bar preferito di giuseppe verdi.
tra una risata e l'altra poi è arrivata l'ora dei saluti.
grazie a tutti perchè le vostre telefonate e sms hanno reso quella giornata ancora più speciale.

Sara ha detto...

Genova non è una città facile, non l'ho saputa apprezzare subito. Adesso la amo.