30 giugno 2010

L'arte del restauro






Dopo la batosta psicologica di lunedì (diciamocelo, che non mi avrebbe cambiato la vita lo sapevo, ma avrei voluto fosse una bella rivendicazione dei miei diritti offesi, ma così non è stato)avevo bisogno di darmi una botta di vita.
Non essendo una ossessiva-compulsiva dell'acquisto, ho deciso che ci voleva un sapiente restauro e sono andata dalla mia parrucchiera-bibliofila e le ho detto: "ricucimi l'autostima" e lei ha prontamente eseguito.
In pratica sono uscita con una chiometta liscia liscia e lucida lucida con dei colpi di sole castano chiaro che mi ha quasi riconciliata con il mondo. Dopo una notte nella palude patavina è comparsa una lieve ondulazione ma ormai il suo sporco lavoro la restauratrice l'aveva fatto.


E voi cosa fate quando volete coccolarvi dopo un colpo basso alla vostra armonia psicofisica?

10 commenti:

Marilina ha detto...

Ma Amanda, lunedì cos'è successo?

Mmmm, quando la mia autostima è messa a dura prova.. vediamo..

Direi che mediamente metto i tacchi, per cui da lassù tutto diventa piccolo piccolo..

Però i capelli mi devono aiutare, mi sento più sicura di me stessa quando stanno bene.. praticamente mai!

Gloria ha detto...

Quando la mia armonia psicofisica va a farsi benedire c'è un solo rimedio : accendo lo stereo, che poi è già acceso perchè non credo di averlo mai tenuto spento quando sono in casa. comunque sia, per me non c'è niente di meglio che qualche canzone taumaturgica. ci sono canzoni per i momenti di tristezza, canzoni per la rabbia, canzoni per la riflessione, canzoni per sognare.
chiudo gli occhi mi rilasso, e mi stacco da tutto. 3 minuti preziosissimi che mi ricaricano e mi fanno vedere le cose sotto un altro aspetto.

oriana ha detto...

per i miei capelli c'è poco da fare, da anni il mio taglio è come quello di Audrey Hepburn in Sabrina, ve lo ricordate? Ecco ora dimenticatevelo perchè non gli somiglio affatto.

Per l'autostima, siccome io sono un po' compulsiva per l'acquisto, sento il bisogno di andare per negozi, magari solo a provare.
La mia coperta di Linus invece è il cibo, per cui poi si vanificano i giri per negozi

Marilina ha detto...

Dopo una giornata intensa, dopo un'arrabbiatura, dopo una delusione, dopo un malinteso, quando vorrei fermare il mondo e scendere, che sia estate, inverno, o qualsiasi mezza stagione che non esiste più, il mio ego gastronomico si premia con mozzarella di bufala, pomodoro (preferibilmente ramato), origano e grissini rustici!!

Gnammmm!!

Marilina ha detto...

.. olio extra vergine di oliva ed un bicchiere di vino rosso (rabosino..).

alessandra ha detto...

Allora non so da dove cominciare, di coccole e massaggini dell'ego e di coperte di Linus ne ho tanti...partiamo col lungo elenco..
Allora bagno in vasca con musica in sottofondo, magari Miles davis o qualcosa che comunque crei un'atmosfera e un buon libro in mano, ebbene sì a volte leggo anche nella vasca..ultimamente però tendo ad evitare di fare il bagno perchè mi viene lo scrupolo di sprecare acqua.
Un bel massaggio se ho 40 € da devolvere al mio massaggiatore preferito..il che non succede spesso..:-)
Ovviamente come per Gloria la musica è per me una panacea, quindi un buon disco sana almeno in parte i miei squilibri psico-fisici
Girare per negozi, di libri, di cd, di vestiti e profumerie o anche per mercatini
respirare aria di Emilia -Romagna qualora possibile
Mangiare pane e salame o la crema preparata con le mie manine, così a cucchiaiate...
Il toro è un gaudente quando può, si era capito? :-)

amanda ha detto...

Anche il leone gaude quando può e vorrei ben vedere!

Mafaldanellarete ha detto...

mangio e bevo soprattutto. haimè

alle ha detto...

Anche per me sistemare i capelli ha sempre una sorta di effetto terapeutico, una coccola tutta mia.
Tutto ciò che ha a che fare con la cura del corpo è il modo più semplice ed immediato di volersi bene.

Mi gratifica molto entrare in una libreria e scordarmi del tempo che passa. Ancora meglio se è un caffè letterario dove invitare un'amica per qualche ciacola davanti ad una tazza fumante.

E andarmene in giro con la macchina fotografica senza preoccuparmi d'altro, mi riconcilia con il resto del mondo.

freedownloadfont ha detto...

hello! warm greeting ^^!
you have a nice blog 0_0

by the way,
if you need to find Unique Font, you can go to our website.

best regards;