13 settembre 2010

parole parole parole








Non ho mai perso tempo ad amare chi non mi
voleva.


E ho sempre trovato attraenti le persone che mi hanno amato

Joseph O' Connor



Studio da sempre per la prima parte,

ma mi riesce bene solo la seconda

Amanda


28 commenti:

lillo ha detto...

la parola è azione.

by lillo il cane saggio

(ps. oggi vado gnomico, lo so :P)

amanda ha detto...

sarà mica che il giardi ti ha contaminato con i suoi romanzi brevi cane saggio?

Gloria ha detto...

io sono premio nobel nella prima parte...se volete delle lezioni accomodatevi...

alessandra ha detto...

E chi non è ancora un ripetente nello studio della prima parte?
Purtroppo tutti abbiamo perso tempo e lo perdiamo ancora amando chi non ci vuole, e non mi riferisco solo all'amore per un partner.
Io col tempo sono un pò migliorata, sono diventata più orgogliosa e non perdo più tempo nel campionato mondiale di giustificazione estrema delle cattiverie ed egoismi altrui...ho unpò più di sesto senso e fiuto con le persone e cerco di giustificare meno soprattutto quando un atteggiamento indifferente ed egoistico si ripete nel tempo. Magari non sbotto sempre o faccio frecciate, però capisco che persona ho di fronte e prendo le distanze. Nella mia esperienza non sempre paga il porgere l'altra guancia, il rispondere con una carezza ad un pugno, anzi spesso è più vero il contrario...io non rispondo col pugno perchè è contro la mia natura, però con la ribellione sì..

Mafaldanellarete ha detto...

non per far sempre quella che è tutto lei, però io sono stata la mejo nella prima parte, anche di più di gloria

Gloria ha detto...

Non è possibile mafalda, non è possibile...la mia costanza nello stare davanti a un portone chiuso a tripla mandata è durata all'incirca 8 anni. sempre lo stesso portone, sempre chiuso. quest'estate si è improvvisamente aperto ma io non ero più lì.

Gloria ha detto...

Pardon, sono vecchia e fulminata . IO ho perso tempo ad amare chi non mi voleva. non ho capito un tubo.
Mafalda, ti cedo gli onori io mi ritiro in un ospizio. forse il troppo eucalipto ha intaccato quell'unica scellulina grigia che vagava solitaria nella mia testina.

maria grazia ha detto...

dai Gloria non è grave...
comunque mi sa che ci ciamo passati tutti, siamo tutti un po' masochisti chi piu' chi meno

maria grazia ha detto...

"ciamo" è siamo...

Marilina ha detto...

Ciao Oriana, bentornata!

Mitica Amanda, io avevo provato a pedalare in montagna, fatti 200 metri, schiattata.
Però vanto 50 km in pianura! ... Mmm era perchè inseguivo l'Amore...
Bhè, la conquista dell'altipiano e la vista di Venezia senza foschia... immagino non avessero prezzo.

Gloria, in qualsiasi post ti legga, che tu mi faccia pensare, sorridere o ridere, scrivi sempre benissimo!

Marilina ha detto...

Oh oh oh, dovevo scrivere nell'altro post...
E' grave se confondo mucche con parole...

maria grazia ha detto...

vedi Gloria, devi proprio scrivere un post...

oriana ha detto...

questo Joseph O'Connor ama molto se stesso. Per timore di soffrire non vive vere emozioni

oriana ha detto...

questo Joseph O'Connor ama molto se stesso. Per timore di soffrire non vive vere emozioni

alberto ha detto...

difficile la prima, troppo facile la seconda

Massimo

amanda ha detto...

Massimo del frigo?
che finge di essere alberto?

amanda ha detto...

se sei Massimo del frigo è un piacere averti qui
se sei un Massimo diverso benvenuto lo stesso

massimo ha detto...

vedi che si deve fare per lasciare un commento alla gente : )

si sono massimo (frigo) e il tuo blog non so perchè non permette di lasciare commenti liberi senza una qualche sottoscrizione...fai qualcosa (non è da te filtrare)

amanda ha detto...

@Massimo: non sono l'amministratrice di questo blog, ma farò presente la cosa all'Admin, che però per lavoro è sempre in giro per il mondo, però è ben strano perchè ci sono altri che non hanno un profilo su blogger che commentano

amanda ha detto...

@Massimo hai provato con open id?

alessandra ha detto...

Ciao Alberto-Massimo, non ci ho capito niente!

amanda ha detto...

Massimo ha un blog carino che si chiama frigovuoto, su cui io commento, ma è già la seconda persona che mi fa notare che è necessario un account gmail per commentare da noi, però per esempio Franz non ha un account gmail, come fa lui a commentare?

oriana ha detto...

misteri del web!
Ciao Alberto Massimo (massimo nel senso di grande?)

massimo ha detto...

a sapere che avrei avuto questa accoglienza, mi sarei messo il vestito buono della festa.

amanda ha detto...

@Massimo:che vuoi farci da queste parti siamo fatti così

Gloria ha detto...

Ciao ALberto/Massimo
gradisci un pasticcino? una caramella?
hai un bel blog, complimenti

alle ha detto...

Esattamente il contrario in entrambe le situazioni.
Perchè se amare chi non ti vuole è quasi un passaggio obbligatorio nella vita di ciascuno, trovare sempre attraente chi ti vuole ma tu non vuoi è una condizione pesante da sostenere.

amanda ha detto...

@alle: mica è detto che tu non lo voglia ;-)