7 dicembre 2010

le cose che abbiamo in comune

Certo tutti noi, o meglio il gruppo originario, aveva in comune il fatto di ascoltare la medesima trasmissione radiofonica e quando quella trasmissione c'è strata indebitamente sottratta è nato il blog, ma poi con il tempo se ne sono trovate di cose in comune.

Indiscutibilmente risulta un po' difficile che qualcun altro abbia una passione come quella di Gloria per il country, come la mia per lo sci di fondo, come Marilina per Miguel Bosè, o come Ale per i vampiri Giovanni. Ma già se pensiamo ad una torta al cioccolato creiamo un'unione salda ed indissolubile.

Tonino ed io amiamo andare in bici; Ale apre il gruppo adoratrici del Liga; Oriana ed io ricamiamo, Anna ed io amiamo l'opera; Sergio e Lillo scrivono poesie; Giardi , Ste ed io amiamo scovarle; Alle, Ginfra e Lillo fotografano; tutti amiamo il mare, la maggior parte di noi adora i gatti ma abbiamo anche il partito dei cagnari (altrimenti mi si risente la Trip); ci sono il gruppo Paolo Conte, il gruppo Battiato capitanato da Giulio, i cultori del jazz, Giacynta ed Anna sono grandi cinefile, Suara ed io amiamo la birra; Oriana, Suara, Giardi ed io amiamo cucinare, Tonino e Franz vanno a passo di marcia;MG, Franz, Alle ed io camminiamo sui monti.

ed a voi che altre affinità elettive vengono in mente?

31 commenti:

oriana ha detto...

tutto ciò che riusciamo a trasmettere gli uni agli altri, la passione per l'arte, che con i tuoi reportage ci stimoli continuamente, l'ecologia e il sostegno alle organizzazioni umanitarie.
Il percorso fatto fino ad oggi è stato meraviglioso, ma tutto ciò non sarebbe stato possibile se non ci fosse il fattore Amanda, tu ti sei fatta carico più di ogni altro di portare avanti il blog, sei il collante che ci tiene uniti, non a
caso sei quella che personalmente
condivide la maggior parte delle passioni con ognuno di noi.

P.S. mi hai lasciato in pianura, anch'io adoro camminare in montagna

amanda ha detto...

@Oriana:le lisciatine non erano quello che andavo cercando :), comunque hai ragione metti gli scarponi e partiamo

oriana ha detto...

lisciatine? è un dato di fatto! Tra di noi non abbiamo bisogno di sviolinate, stiamo insieme per il solo piacere di farlo.

maria grazia ha detto...

Beh direi che è vero Amanda, tu sei il collante , è un dato di fatto.

Poi penso alla passione per la cucina, nel senso di cucinare , che non mi riguarda pero', io amo la cucina, nel senso che sono disponibile a mangiare tutto quello che viene cucinato, con pochissime esclusioni.

amanda ha detto...

allora vogliamo continuare con le affinità??????

alessandra ha detto...

Allora vediamo un pò come dicevi tu ad esempio la passione per Ligabue lega me, te, cara Amanda, MG e Alle. Beh io e Amanda abbiamo anche la passione per Jovanotti, le torte salate, gli sms con cui tempestare di affetto e di racconti gli amici,per le parole e le chiacchiere smodate..e poi tanto altro.
Io e Gloria abbiamo entrambe una passione smodata per la musica anche se di genere diversi, la musica ci fa da tiramisù e guarisce le nsotre paturnie e devo dire che anch'io amo Barnaby, certo non come lei e Anna, e amo i telefilm americani e soprattutto gialli.
A proposito di telefilm molti di noi hanno amato ER e a tal proposito la passione per il bel George lega molte donnine ormonali di questo blog, come quella per Zingaretti e Guardiola.
Io e Alle abbiamo una passione particolare per Fernanda Pivano e abbiamo molti gusti musicali in comune, le invidierò sempre il fatto di aver visto i Police dal vivo anni fa :-)
A MG mi lega la passione per la Sicilia e le isole Eolie, a Oriana quella per la Puglia, a Mariangela quella per i rossetti, a Marilina come ho già detto quella per Guardiola, a Tonino quella fortissima per il mare che ci lega un pò tutti..
Poi, al di là di queste facezie, ci sono quei tratti comuni, quei valori condivisi, quel modo di intendere la vita che ci continuano a tenere legati, che ci fanno ritrovare...ah poi credo che un pò a tutti piaccia molto viaggiare.Vado a lavorare!!!

Marilina ha detto...

Bellissimo post, grazie Colla!!
:-))))))))))))
Mmm, passione per i gatti, la sento forte con Maria Grazia.
Le mie passioni forti per Ayrton Senna e Audrey.
Le mie passioni per Nokia e Renault, ma questa è un'altra storia.
Passione per il vino, con Amanda (se anche la birra, non lo sapevo).
Con Gloria i gialli, il NOSTRO Miguel.
Passione per il mare, con Ale e Tonino.
Passione per il Pep e la squadra del Barca, per i valori che rappresentano.
Passione per Barcellona e Londra.
Oriana ricama e dipinge ed io ammiro, la sento in affinità elettiva.
Con Alle i viaggi, ma questo con tutti, i viaggi che aprono la mente.
Passione per le Isole Tremiti.
Con Sergio, la Trip, Giardi, Giacynta, ... la passione per la narrazione.
E qui godo della trasmissione della passione per la lettura, la poesia, l'arte.
Con tutti la passione per un mondo migliore.
P.S. Mi piace la parola passione!

alessandra ha detto...

Marilina pure tu ami le isole Tremiti? Io le adoro, selvagge e bellissime!
Con Franz poi ovviamente c'è quella per Bologna e anche con Tonino che la ama tanto pure lui!

Marilina ha detto...

Ale, ho fatto due stagioni al villaggio Touring di San Domino.
Ho vissuto 8 mesi (in 2 anni) in quel paradiso.
Il mare, le diomedee, le bouganville, le cale, l'architiello, la chiesa di San Nicola, Capraia, il Cretaccio, gli abitanti, gli stagionali.
Credo di averle vissute dal di dentro, le ho amate da impazzire con tutto ciò che contenevano.
Se non ricordo male dalle tue terre veniva un personaggio splendido, un artista che si faceva chiamare Astro.
Uhhh, quanti ricordi stanno riaffiorando!!

Gloria ha detto...

Eh si siamo un bel gruppo di persone diverse ma con tante piccole cose che ci avvicinano.
con Anna mi unisce barnaby, l'inghilterra, e carù.
con Marilina l'ammmore per miguel
con Ale c'è una passione smodata per le frignacce : possiamo passare un'intera giornata a dirci cose assurde fuori dal mondo, parlare di pizzi e vampiri senza freni
con Amanda ultimamente ci unisce una radio speciale, una vera isola felice.
con alle mi unisce la fotografia, anche se io sono ancora un po' indietro riluttante al digitsle. Con Tonino sono legata dalle rose (ma lui è molto più esperto)
con la trip beh la passione per i nasi pelosi
Con MG di sicuro la miciofilia.
Poi me ne verranno altre...

alessandra ha detto...

E' vero Gloria io e te abbiamo una passione per i messaggi demenziali...se qualche psichiatra li leggesse ci ricovererebbe subito! :-)

oriana ha detto...

anch'io adoro le Tremiti, ma guarda quante cose saltano fuori, con Amanda e Tonino condivido la passione per il Salento, con Marilina il volontariato (il mio piccolo piccolo), con Gloria i telefilm polizieschi americani e gli animali, con Ale l'amore per L'Aquila e le torte salate, con Mariangela condivido l'età,

oriana ha detto...

con Alle e MG la passione per la montagna e con Anna e Gianfrah vorrei poter condividere ancora

amanda ha detto...

@Oriana: hai ragione ma la voglia di condividere deve necessariamente essere condivisa

oriana ha detto...

anfatti!

Tonino ha detto...

Io amo le donne !

amanda ha detto...

quello al momento Tonino non lo condividi con nessuna delle commentanti

Tonino ha detto...

Dolce notte ! Quante stelle !
Non le vidi mai così belle !
Trema, brilla ogni favilla
col baglior d'una pupilla.
Oh! Quanti occhi fisi, attenti
d'ogni parte a riguardare !
Lungi, via pei firmamenti,
via pei lidi, via pel mare
quanti fiammei sguardi pieni
d'ineffabile languor !
tutto estatico d'amor
ride il cielo...
(Butterfly e Pinkerton entrano nella camera nuziale )


http://www.youtube.com/watch?v=tYHIZG9s-M0

amanda ha detto...

e tu guarda com'è finita la poveretta

sergej ha detto...

io e lillo siamo terroni (sottospecie apula).
chi altro?

Tonino ha detto...

@ Amanda
non tutti i marinai sono così !
Magari giungono in ritardo, un po' di ritardo, pazienza che ci vuoi fare !
Anche io sono un marinaio , Apulo, ma amo le donne.
Ce fosse una che farebbe ''harakiri''!
Ciao T.

Sara ha detto...

Scusate se m'intrometto con la mia storia.
Quando realizzai il mio blog, nel 2006, speravo che fosse collettivo, cioè sognavo uno spazio comune per il mio gruppo di teatro, che era entrato in crisi. Purtroppo non ci sono riuscita. Mi è rimasto un indirizzo impegnativo e questo blog da seguire da sola. Complimenti a tutti voi, che invece siete stati in grado di creare questo blog e che ci avete creduto.
Sara

amanda ha detto...

@Sergio: Tonino è di brindisi,
io sono una terrona dei bellunesi può bastare? :)

suarakamansa ha detto...

Ama sei la nostra colla.
ti sniffiamo.
ti lovviamo
anche la Vodafone è contenta delle quintalate di messaggi che mandi.

sergej ha detto...

@amanda
tutti sono i terroni di qualcun altro.

amanda ha detto...

@suara:dipende dal contratto :P

@sergio: ovvio no?

amanda ha detto...

dimenticavo il nutrito gruppo dei non guidatori

alessandra ha detto...

Giusto i non guidatori...

Io sono abruzzese, posso condiderarmi terrona anch'io rispetto ai marchigiani e agli emiliano-romagnoli? :-)

sergej ha detto...

io sono un guidatore-per-forza, a cui piacerebbe tanto essere un non-guidatore

amanda ha detto...

@sergio: ti nomino non-guidatore ad honorem, sei sicuramente dei nostri

alle ha detto...

Appena letto questo post mi sono venuti mille pensieri,tanto che non sono stata in grado di scriverne alcuno.
Tante le emozioni che mi legano a questo blog, un groviglio a volte persino indecifrabile. Non me lo so
Spiegare (cit),infatti, come sia possibile che tante cose ci accomunino in modo naturale,
gioioso,impegnato,affettuoso, divertente, potente. Non lo so spiegare, ma poco importa.Se c’è un arcano mistero che governa
Tiffany non lo voglio sapere. Mi basta che sia così e che
possa continuare a viverlo così.

Avete scritto cose bellissime, le vostre passioni sono anche le mie ed è sorprendente quante e quanto lo siano. E’ come se avessimo atteso fino ad un certo punto delle nostre vite di incontrarci, ognuno portando in dono agli altri la propria quintessenza.

In quanto all’essere terrone, è vero ognuno vive sempre un po’ più a sud di qualcun altro, isognerebbe
tenerlo a mente. Per quanto mi riguarda, sono nata all’estero, cresciuta qui al nord, ma le mie origini sono ostinatamente del sud. E di questo mi ritengo fortunata.

io invece sono una guidatrice, con accuratezza, senza esaltazione, per mancanza di altri mezzi, per indipendenza. E vado a metano.