7 aprile 2011

E' quel che è




E' assurdo

dice la ragione

E' quel che è

dice l'amore


E' infelicità

dice il calcolo

Non è altro che dolore

dice la paura

E' vano

dice il giudizio

E' quel che è

dice l'amore


E' ridicolo

dice l'orgoglio

E' avventato

dice la prudenza

E' impossibile

dice l'esperienza

E' quel che è

dice l'amore



Erich Fried

14 commenti:

Marilina ha detto...

Mi piace moltissimissimo Amanda, grazie.

L'amore non sta nelle case abitate dall'infelicità, dal calcolo, dalla paura, dal giudizio, dall'orgoglio.
L'amore è quel che è, prendere o lasciare.
E quando lo scegli, anche se è causa di dolore, paura, confusione, alla fine vince sempre, perchè fa vincere il nostro sè.

Buon giovedì blognauti!

Zio Scriba ha detto...

Direi che l'Amore è anche quel che Siamo, se decidiamo di Essere anziché di Avere... ma siamo sempre più pochi pazzi, a farlo (perché l'Amore è cosa immensa, da non confondere col "metter su casa" cui molti si sentono obbligati per conformismo, convenienza, calcolo, imitazione, freddo ragionamento...)

giulia ha detto...

Molto bella e molto vera

oriana ha detto...

......
Amo l'amore che si suddivide in baci, letto e pane
Amore che può essere eterno e essere fugace
Amore che vuol liberarsi per tornare ad amare
.......
Pablo Neruda

amanda ha detto...

benvenuta Giulia

Ernest ha detto...

dobbiamo cercarlo
rincorrerlo
averlo vicino
a volte sfuggire
ma poi cercarlo
perchè senza
non esistiamo

amanda ha detto...

@Ernest: si può fuggire all'amore?

Gloria ha detto...

è quel che è : semplice e chiaro.
non c'è altro da aggiungere

giacy.nta ha detto...

l'amore è ciò che siamo, ha ragione Nick. Basta a se stesso. L'idea del possesso lo svilisce e ci fa soffrire, così come la sua "definizione", "canonizzazione". :-))

alessandra ha detto...

Eccomi qui con colpevole ritardo..dico solo che senza amore, anche inteso in senso lato, non riesco a concepire la mia vita.

maria grazia ha detto...

beh l'amore è il motore del mondo...

Giocondor ha detto...

Già, è quel che è, solo che sono in pochi a capirlo.

Mafaldanellarete ha detto...

per quanto mi riguarda hanno ragione la ragione, il calcolo, la paura, il giudizio (ah il giudizio), l'orgoglio, la prudenza e l'esperienza.

Davvero bella.

amanda ha detto...

sarà Mafalda ma è quel che è e ci si casca sempre