19 settembre 2011

Conati












Da dove cominciamo?




Ieri, causa pioggia, che non so perchè ieri mi aveva reso euforica (finalmente l'autunno quello vero, l'acqua che lava l'aria, la pelle che respira, la tosse che ha finalmente una giustificazione) sono stata a casa.




Ma chi se ne frega sabato mi sono presa l'ultimo libro di Almudena Grandes, un tomone di più di 700 pagine che, quasi a pagina 200, sta ripagando le mie aspettative.




Ieri pomeriggio, in una pausa della lettura, decido di farmi un giretto in rete e mi faccio venire la prima botta di fiele leggendo l'ultimo post di Sergio, poi esco a prendermi una birra con il 3/4, torno ed accendo rai3 (quel che ne resta) per sentire la Litti e decido di lasciare acceso su Presa Diretta di Iacona (non ho trovato la puntata ancora neanche su you tube da oggi penso la troverete sul sito di rai3).Non perdetevi la parte sugli imprenditori del settore conciario di Arzignano (la locomotiva del nord est!), come sempre non che queste cose non si sappiano, non si annusino, ma poi quando ti vengono messe in fila a colori una dietro l'altra beh.....




Quando uno vuole dormire male ma male deve somministrarsi una dose Gabanelli o di Iacona ed io ci casco spesso.




Poi Di Pietro fa l'imitazione di Bossi e candida cefali al posto di trote, ma la sostanza non cambia.




Da che parte è l'uscita?

15 commenti:

Cinciampai ha detto...

Amanda cara,
ieri sera ho acceso la tele a mezzanotte e qualcosa.
C'era quel tesoro di Bollani:
un'oretta di buona musica, di musica amata davvero e che per questo non si prende troppo sul serio.
Non ha cancellato lo schifo di questi giorni ma mi ha fatto andare a nanna serena.

Per la cronaca, c'è pure domenica prossima...magari un po' più presto...ma poco!
SOSTIENE BOLLANI tutta la vitaaaaa

Alle ha detto...

Bollani ha rimesso in pace con il mondo anche me. Per il resto sto cercando l'uscita anch'io!
Buona settimana, comunque.

amanda ha detto...

@Cincia: intanto benvenuta (per le tiffaniane, la Cincia è amica di famiglia del Porco e già questa è una garanzia)poi Bollani lo adoro, me lo sono goduta dal vivo ai Caterraduni con mucho gusto, ma ahimè ho un bioritmo che non mi consente di tirare fino a quell'ora (Alle ma come fai a essere sveglia per l'ora di tiffany o Caterpillar a.m. e pure per Bollani sei peggio dei coniglietto Duracel)sono datata ormai :)

Alle ha detto...

Benvenuta Cinciampai, gli amici della Suara family sono anche amici nostri!

Amanda, infatti questa mattina ho tirato dritto, niente Cater a.m.!
come dici tu essere datate obbliga a delle scelte. E a me Bollani piace un sacco!

amanda ha detto...

il problema Alle è che ci provo a contrattare con la mia sveglia biologica a volte le metto degli aut aut, a volte mi incavolo, ma alla fine vince sempre lei ed io mi trovo con l'occhio passato alla carta abrasiva sveglia come un grillo sempre a quell'isalubre 6 meno 5

Ernest ha detto...

quando troviamo la porta per uscire facciamoci un fischio...

amanda ha detto...

ecco infatti basta non stare ad aspettare troppo per iniziare a cercarla 'sta porta

oriana ha detto...

vedo una bella fila davanti a quella porta!

oriana ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Franz ha detto...

La porta dà sulle piazze.
In particolare su quelle indignate, in tutta Europa, Roma compresa, del 15 ottobre: fate tutte/i una crocetta sul calendario, e chi può ci vada: sarà un giorno importante, forse epocale.

Bollani, ma anche Gabanelli e Jacona, forever!!!

Zio Scriba ha detto...

Mi sa che l'antivomito che proponi tu è troppo blando, qui ci vuole come minimo lo zofran...

Alle ha detto...

mi sa anche che non siamo noi che dovremmo guadagnare la via d'uscita. E dovrebbero farlo di gran fretta!

amanda ha detto...

@Alle: mi sa che loro sono come le cozze, come dice Grillo, e dovremmo tirarli su con i turbo aspiranti come fanno i pescatori di frodo a Chioggia, estirpiamo tutto e non lasciamo più nessuna forma di quel tipo di vita parassitaria infame

Marilina ha detto...

Amanda, ma per fortuna non dormi, così ci delizi con questi post!!!
Mitica!!!

Anch'io voglio cercare l'uscita per spingerli fuori a sonori calcioni sul sedere!!!

Cinciampai benvenuta, vedrò di non perdermi Bollani la prossima domenica.

E Franz per il 15 ottobre vedrò di esserci! (In verità sono una fifona e spero non mi manganellino).

alessandra ha detto...

Ci deve essere una via d'uscita da questo che pare un vicolo cieco.....Bollani non l'ho visto, rimedieró domenica prossima, sarebbe troppo chiedere di non mandare le cose più belle in orari notturni?