27 ottobre 2010

Pensiero in libertà

video

''Non restare chiuso lì,pensiero !''

''Sii libero con il tuo ritmo''

''Si, continueremo a sorridere ''

''Continueremo a provarci''

''Fino alla fine dei tempi''

10 commenti:

amanda ha detto...

due cose non ti perdonerò mai, Tonino: i pooh iniziali ed il fatto che tu possa pedalare in mezzo alla natura senza fare nessuna salita!

Gloria ha detto...

Pant pant, sbuff sbuff, rallenta To, puff puff, ho il fiatone, rallentaaaa!
certo che vedere un video così stamattina che sono avvolta in una grigia nebbiolina con la prima gelata della stagione...vedere tutto quel sole e quel mare e il verde...mi viene il magone.
Ricordati To che me l'hai promesso : devi scrivere un post sullo zen e l'arte della manutenzione delle rose. magari lo zen lo lasci da parte, però devi rivelare qualche trucco per la cura delle rose.

alessandra ha detto...

Tonino che bello pedalare in biicletta in libertà e senza salite!!! Posso venire anch'io allora, ma io e Gloria dopo un pò ci fermiamo anche in pianura!

oriana ha detto...

oddio i pooh hanno spiazzato anche me che pure sono datata.
Per quanto riguarda le salite, sarà difficile trovarne dalle parti di Tonino.

@Tonino anch'io aspetto rivelazioni sulle rose

Gloria ha detto...

Ale : ma che dopo un pò???? noi ci fermiamo subito!!! anche se pianura noi ci fermiamo, magari troviamo un chioschetto carino che fa panini e bomboloni. poi tonino ci passa a riprendere al ritorno.

amanda ha detto...

@Tub: Po' non pò! scrivi in T9?

Gloria ha detto...

Lo so lo so. ma è così comodo usare la o accentata...
una volta avevo letto un articolo in cui si diceva che tra non molto non verrà più considerato un errore però ora vado alla lavagna e scriverò 100 volte : a gloria piace un po' Scott, a gloria piace un po' Scott, a gloria piace un po' Scott...

Marilina ha detto...

Cara professoressa Amanda, nominata sul campo maestra supplente dal caro Principe George Von Ovada, faccio notare che anche Alessandra aveva scritto pò.
:-))))))))))))))))

Marilina ha detto...

Tonino a me sembravi in auto, non in bici.
Ma come si fa a pedalare così?
Probabilmente basta la bici col turbo.

Sara ha detto...

I pensieri in bici vengono meglio...