23 maggio 2012

Avrà una fine



"La mafia è un fatto umano e come tutti i fatti umani ha avuto un inizio ed avrà una fine"
Giovanni Falcone









 Francesca Morvillo
















                                                       Antonio Montinaro









Rocco Dicillo







                                                           Vito Schifani











9 commenti:

Alle ha detto...

Guardo i volti di queste foto e penso a come sarebbero oggi, dopo 20 anni.
Porterebbero i segni delle gioie e delle preoccupazioni, gli occhi conserverebbero la memoria delle risate, delle arrabbiature, delle soddisfazioni, del dolore, della stanchezza, della tenacia. Avrebbero i segni che lascia la vita, quella che non hanno potuto vivere.
20 anni senza di loro, anch'io non dimentico.

amanda ha detto...

proprio così

giardigno65 ha detto...

si potrà mai dire la mafia non esiste più ...

amanda ha detto...

Noi no Giardi temo, ma me lo auguro per le generazioni future

alessandra ha detto...

Grazie Amanda, belle parole Alle..anch'io non dimentico...

maria grazia ha detto...

eh si... anche io non credo riusciremo a vedere la fine della mafia,purtroppo.
,.

Marilina ha detto...

Ieri sera sentivo che sarebbero bastati 33 secondi per strappare Falcone e la moglie alla morte.
Ma sarebbe stato un appuntamento solamente ritardato.
Morte che ha avuto bisogno di questi 33 seconti, di quasi mezza tonnellata di tritolo e di tanti uomini che non sono degni di essere chiamati uomini.

Penso che finchè esisteranno uomini corruttibili il male continuerà ad imperversare.

Ma sento forte il battito di tutti i nostri cuori di uomini liberi, pur nella fatica di mantenere questa condizione.

Giocondor ha detto...

Passo spesso da Capaci, in quel tratto di autostrada. Ho un nitido ricordo di quel giorno di vent'anni fa, di quella sensazione pregna di tristezza e sgomento che accompagnava me e tanti altri nei giorni successivi alla tragedia, di quella assurda consapevolezza che doveva succedere qualcos'altro di terribile che poi puntualmente e' capitato.
La mafia si puo' battere, si deve vincere per noi e per le future generazioni. Occorre pero' che tutti remino nella stessa direzione, e quando dico tutti intendo la gente per bene ma anche e soprattutto le istituzioni. E questo spesse volte dalle mie parti non accade.

amanda ha detto...

@Giocondor:dalle nostre parti, non c'è nulla che si salvi dalla corruzione in italietta